18 novembre: debtocracy & La crisi oltre la crisi

A causa di esigenze di programmazione, comunichiamo che le serate di venerdì 18 e sabato 19 novembre, all’interno della rassegna autunnale “C’è crisi”, in corso presso il Teatro Comunale di Dozza, saranno unificate nella sola serata di venerdì 18 novembre. Il programma risulta pertanto il seguente:

Venerdì 18 Novembre 2011 – ore 21
Teatro Comunale di Dozza

incontro di approfondimento
con Aldo Giannuli e La.p.s.u.s.
“LA CRISI OLTRE LA CRISI. PERCHÉ NON RIUSCIAMO AD USCIRNE”

con:
Aldo Giannuli – Docente di Storia Contemporanea Università Statale di Milano, autore di “2012: la grande crisi”

a seguire, proiezione del documentario
“DEBTOCRACY”
di Katerina Kitidi e Aris Hatzistefanou

Presentazione e introduzione a cura di:
Elio Catania – laboratorio LA.p.s.u.s. Università Statale di Milano
INGRESSO Euro 5,00

La tempesta in borsa non si sono ancora placate e fanno ballare banche, monete, società per azioni, fondi speculativi e Stati. Il punto è questo: la seconda recessione appare sempre più probabile e vicina e il troppo denaro in cerca di remunerazione moltiplica la tempesta. Come è noto, il liquido scorre lungo i pendii dove incontra minore resistenza ma quando è troppo e scorre fra canali troppo stretti, agitato da venti di tempesta e maree improvvise, il liquido dà luogo a tempeste rovinose. E la “liquidità” del denaro non fa eccezione. Dunque, è lecito chiedersi “dove stiamo andando a sbattere” con le nostre fragili scialuppe, così come siamo in balia del fortunale…?

I commenti sono chiusi.