19/12 Le Guaratelle di Pulcinella

Sabato 19 OTTOBRE 2013 ore 21
PERSONAE – Percorsi Teatrali

La Bagattella
LE GUARATTELLE DI PULCINELLA

di e con: Luca Ronga
scene: Brina Babini

Le Guarattelle di Pulcinella è uno spettacolo di Teatro di figura rivolto agli adulti. Le Guarattelle: con questo termine cinquecentesco si indica l’arte dei burattini napoletani. Pulcinella – burattino affonda le sue origini nei primordi di questa antica arte teatrale. Con diversi nomi è presente in moltissime aree geografiche e culture, in alcune di queste, è grazie ai burattinai italiani che lo esportano. Il burattinaio usa la pivetta (strumento che si pone nel palato), di sicura e antichissima origine orientale.

Interpreta brevi e animate scene ritmiche con un antagonista, i dialoghi i movimenti e i giochi di parole sono ricchi di fraintendimenti e affermazioni assurde, componenti che rendono lo spettacolo surreale e poetico. I burattini, intagliati sapientemente nel legno, hanno una dimensione che permette movimenti raffinati e agili. Semplici i loro sentimenti, per questo sono universalmente e immediatamente comprensibili ad ogni parallelo, a prescindere dai nomi, dalle culture e dalle tradizioni locali.

I burattini delle guarattelle portano con loro “una comicità che fa esplodere il carnevalesco e il corporeo in modo dirompente”.
(Ugo Vuoso)

Luca Ronga burattinaio, autore e regista, dal 1994 lavora nel teatro. Si forma alla Scuola di Mimo Corporeo tenuta da Eugenio Ravo, poi si diploma all’Atelier delle Figure / Scuola per Burattinai di Cervia. Da 10 anni lavora e approfondisce le sue ricerche sul teatro dei burattini di tipo tradizionale: dalle guarattelle, secolare tradizione dei burattini a guanto napoletani, (utilizza la “pivetta”, antico strumento in metallo e filo che posto nel palato del burattinaio, dona la caratteristica voce chioccia a Pulcinella) ai burattini della commedia dell’arte.

I burattini a guanto di tipo tradizionale diventano per Ronga un’espressione moderna e necessaria. I suoi attori di legno, danzano, strepitano e si bastonano musicalmente, dal tipico teatrino dei burattini alle scene teatrali. Il suo teatro si confronta con attori, cantanti lirici, narratori, burattinai europei e musicisti.

I suoi spettacoli, vengono riconosciuti e premiati dal panorama teatrale nazionale e internazionale, il suo teatro viene apprezzato in numerosi Festival: Austria, Francia, Germania, Israele, Italia, Irlanda, Iran,Scozia, Spagna, Ucraina e Ungheria.
www.lucaronga.com
www.atelierdellaluna.org

Leggi la programmazione autunnale!

I commenti sono chiusi.