4 aprile: “#1: ROOTS” – DozzaJ2014

Venerdì 4 APRILE 2014 – ore 21
DOZZAJ2014 – XII Dozza Jazz Festival

ROBERTO BARTOLI / PASQUALE MIRRA / DANILO MINEO  TRIO
“#1: ROOTS”

Roberto Bartoli – contrabbasso
Pasquale Mirra – vibrafono
Danilo Mineo – percussioni

Roots sono le radici, le radici sono l’essenza e la nutrono.
Ci aiutano a stare in contatto con la nostra parte più vera: a questo punto del nostro percorso, una direzione inevitabile e fondamentale.
Radici dentro, l’essere proiettati dentro una ricerca musicale interiore, un pò il contrario dell’apparire.
Radici è scavare, scavarsi.
Radici è cercarsi.

Roberto Bartoli Diplomato in contrabbasso al conservatorio di Pesaro, studia poi arrangiamento e composizione jazzistica con Bruno Tommaso. Ha partecipato a festival internazionali in Italia, Francia, Svizzera, Austria, Germania, Belgio, Spagna, Portogallo, Slovenia, Croazia, Russia, Bulgaria, Libano, Tunisia, Etiopia. Ha collaborato a numerosissime registrazioni  per diverse etichette discografiche, tra cui YVP Music, Splash’ Records, Philology, Stella Nera, El Gallo Rojo, Dodici Lune, Limen Music.

Pasquale Mirra Considerato uno dei vibrafonisti più interessanti della scena italiana ed internazionale. Collabora e ha collaborato con grandi improvvisatori della scena mondiale, tra i quali: Michel Portal, Fred Frith, Nicole Mitchell, Tristan Honinger, Ernst Rijseger, Rob Mazurek, Ballakè Sissoko, Buch Morris, Jeff Parker, Micheal Blake.
Dal 2008 collabora stabilmente con il noto percussionista americano Hamid Drake con il quale suona e ha suonato in diversi progetti partecipando a numerosi festival in America e in Europa.
E’ membro del Collettivo Bassesfere, associazione per lo sviluppo e la diffusione della musica improvvisata e di ricerca. www.pasqualemirra.it

Danilo Mineo Percussionista poliedrico, collabora con Voodoo Sound Club, Mop Mop, Guantanamo, Fawda Trio, Katzuma & the Expanding Disco Machine, Fabrizio Puglisi, Roy Paci, Gianluca Petrella, Pasquale Mirra, Guglielmo Pagnozzi, Giancarlo Schiaffini, Roberto Freak Antoni, Giovanni Imparato, Carlo Maver, Anthony Joseph, Hassan Bergamon, Vagghelis Merkouris, Jamal Ouassini, Famoudou Konatè, Hadja Sirè Doumbouya, Billy Nankouma Konatè, Abou Diarra , con cui si è esibito in vari festival  internazionali in Italia, Francia, Spagna, Inghilterra, Finlandia, Slovacchia, Germania, Egitto, Turchia.

I commenti sono chiusi.